MAURIZIO GASPERINI – L’UNIVERSO PRIMA DEL BIG BANG. COSMOLOGIA E TEORIA DELLE STRINGHE

Data pubblicazione: settembre 2002
Pagine 200 – Brossura
€ 14.00

Termini come ‘universo in espansione’, ‘big bang’, ‘singolarità iniziale’ sono ormai entrati a far parte del linguaggio comune. L’idea che l’universo che oggi osserviamo abbia avuto origine da una grossa esplosione (‘big bang’) è ormai ampiamente diffusa e accettata nella moderna cultura popolare, a tutti i livelli. Ma cosa c’era ‘prima’ del ‘big bang’? E ha senso porsi questo interrogativo in un contesto scientifico? I recenti progressi della fisica teorica, e in particolare della cosiddetta ‘teoria delle stringhe’, suggeriscono una risposta a questa domanda, fornendo degli strumenti matematici capaci, in linea di principio, di ricostruire la storia dell’universo spingendosi anche oltre l’istante del ‘big bang’. Ne emerge un possibile scenario cosmologico nel quale l’universo, anziché essere ‘appena nato’ al momento del ‘big bang’, era piuttosto nel punto di mezzo della sua evoluzione, di durata probabilmente infinita. In questo libro si cerca di illustrare tale scenario usando un linguaggio non troppo tecnico, rivolto a un pubblico anche non specializzato, e ponendo l’accento sulle osservazioni sperimentali che potrebbero rivelare, direttamente o indirettamente, le tracce fossili delle epoche cosmologiche precedenti al ‘big bang’.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

CONTATTI

We're not around right now.

Sending

©2018 Osservatorio Galilei Tutti i diritti riservati. Relizzazione Web

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account

Vai alla barra degli strumenti

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca il link seguente per consultare la documentazione su cookie e GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo e la relativa informativa GDPR.

Chiudi