APAN

Ammassi Globulari

 

Si tratta di enormi raggruppamenti che possono contenere anche 500.000 o un milione di stelle. Sono di forma sferoidale e ruotano intorno al centro della nostra Galassia in tempi dell'ordine delle centinaia di migliaia di anni. Si comportano quindi come i pianeti intorno al Sole.

In queste concentrazioni di stelle, gli spazi sono molto ristretti con distanze tra una stella e l'altra molto ridotte, dell'ordine delle settimane luce. Le loro dimensioni sono di circa 50/100 anni luce. Sono composti da stelle molto vecchie, almeno nella nostra Galassia, con età di circa 12 miliardi di anni.

Si osservano molto bene al telescopio; i più luminosi, in buone condizioni di cielo, mostrano tutte le loro caratteristiche, compreso uno spiccato senso tridimensionale.

Il più conosciuto, alle nostra latitudini è M 13 nella costellazione di Ercole.

 

 Qui sotto come appare l'ammasso M15 al telescopio a destra in Astrofotografia DSLR

  

 

Newsletter e Bollettino

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività e ricevere il bollettino quindicinale.

Contatti

Community

La community. Seguici anche su:

 

Privacy